Ripartiamo dalle persone: nuove assunzioni